Coscia di anatra laccata

al mandarino con purea di finocchi e mostarda di Voghera

16.00

Continua lo shopping

La cottura lenta a bassa temperatura per diverse ore, rende la coscia di anatra molto cotta e allo stesso tempo molto tenera e vi basterà passarla in forno qualche minuto per rendere la parte esterna croccante.
Una salsa di agrumi restituisce acidità ad un piatto tendenzialmente delicato, si aggiunge il piccante della mostarda di Voghera, che si sposa benissimo con la carne bianca e infine si conclude questa portata sfiziosa con la cremosità del purè di finocchio.